Le Emozioni ed i Sentimenti sono Portali di Luce

(Dai Maestri del Sole Centrale)

 

 

 

Dalle lontananze cosmiche e da ogni dimensione, osserviamo con amore e gioia cio’ che caratterizza la vostra vita e che si manifesta attraverso il vostro veicolo fisico: e’ la presenza dei vostri sentimenti ed emozioni.

 

Questo importante aspetto della vostra essenza e’ stato erroneamente trascurato nella vostra evoluzione a causa di distorsioni e manipolazioni effettuate da molte religioni.

Questo grave errore ha causato e causa tuttora un ritardo nel vostro risveglio.

 

Infatti i sentimenti e le emozioni di cui l’intuizione e’ uno degli aspetti, sono strumenti che Dio ha fornito all’umanita’ per evolversi, sapere e capire.

La razionalita’, dolci esseri, non e’ una caratteristica della vostra essenza ed e’ una forzatura; vi causa danni affidarvi ad essa.

 

La vostra prerogativa e’ proprio l’espressione delle emozioni e sentimenti che a causa di condizionamenti esterni, volete nascondere, negare e reprimere.

L’evoluzione umana ed il suo risveglio, passano invece proprio da questi aspetti che avete spesso ignorato e sottovalutato.

 

Riflettete attentamente: cosa nella vostra vita vi ha donato amore e gioia ed ha fatto vibrare profondamente ogni parte di voi?

Non e’ mai stata la razionalita’, dolci esseri, ma proprio i vostri sentimenti ed emozioni!

 

Attraverso di essi vivete, vi nutrite, assorbite energia.

Attraverso questi canali che spesso si manifestano attraverso l’intuizione, il vostro Se’ Divino comunica con la vostra coscienza, vi guida e vi insegna.

La vera conoscenza, che e’ saggezza, il sapere profondo, come a volte avete potuto constatare, e’ frutto di un particolare sentire, inspiegabile razionalmente, che vi fa affermare in voi stessi delle verita’ con assoluta certezza senza alcun dubbio.

 

I sentimenti e le emozioni sono i portali attraverso cui l’umanita’ puo’ mettersi in contatto con le realta’ sottili, invisibili all’occhio ed alla mente fisici.

Se considerate questo e riflettete sul tipo di vita che vi e’ imposto, vi appare chiaro come il risveglio sia rallentato e stenti ad arrivare in modo totale: questo e’ dovuto al fatto che le vostre societa’, nella maggior parte dei casi, negano e deridono i sentimenti e le emozioni dando poco spazio all’intuizione, alla fantasia, alla creativita’.

 

Le uniche emozioni  e sentimenti di cui e’ possibile nutrirvi sono le paure, gli amori distorti e morbosi, gli odi e le invidie.

Indice della sensibilita’ a livello spirituale di una societa’ e’ la qualita’ della vita e del tipo di svago offerto nel tempo libero.

Riflettete sul ‘protitipo’ di tempo libero che viene caldeggiato e proposto dalla vostra societa’: film che vi fanno indugiare in basse vibrazioni, vacanze in luoghi posticci e costruiti dove l’esteriorita’ e’ l’unico valore, il culto dell’effimero fine a se stesso non della vera bellezza che e’ anche interiore.

Le emozioni che solitamente vi vengono imposte, vi fanno vivere in un basso livello energetico.

Questo, perpetuato da tempo in vari modi, ha fatto si’ che molte religioni abbiano negato sentimenti ed emozioni eliminandoli dal percorso della realizzazione del Se’.

 

Tutto questo non e’ piu’ sostenibile: il risveglio e’ possibile solo integrando tutto il vostro essere, inclusi sentimenti ed emozioni.

Vi diciamo di piu’: saranno proprio le emozioni ed i sentimenti che potranno realizzare il vostro risveglio poiche’ essi sono i Portali verso la nuova dimensione di coscienza.

 

Il risveglio e’ stato ritardato fino all’ultimo proprio attraverso la negazione di questi portali.

Questi portali sono dentro ognuno di voi e dovete ricordarvi di come attivarli e varcarli.

 

Il dolore e la sofferenza cosi’ diffusi, vengono spesso scelti dai vostri Se’ nella speranza che attraverso questi ‘terremoti emotivi’ possiate riscoprire i portali interiori dei vostri sentimenti ed emozioni.

Purtroppo pero’, a causa di condizionamenti esterni, la maggior parte delle volte non riuscite a fare il salto di coscienza, vedere e varcare il portale che si cela dietro le esperienze imparando cosi’ la lezione che il sentimento del dolore e della sofferenza vi stanno insegnando ma rimanete impantanati in basse energie che non vi fanno evolvere.

 

Tutti i sentimenti e le emozioni vi aprono dei portali energetici molto potenti: per sfruttare questa grande forza e’ necessario, dolci esseri, che viviate l’esperienza nella sua totalita’ senza soffermarvi su di essa ma accettandola per quello che e’.

In questo modo potete spostare queste energie al centro di voi stessi riscoprendo la vibrazione dell’amore puro.

 

Infatti sia l’emotivita’ che i sentimenti sono i portali che risvegliano in voi l’amore e la luce: se concentrate la loro energia verso voi stessi potete trasformare l’esperienza, qualunque essa sia, (di dolore come di gioia) in vibrazioni di puri amore e luce.

Potete quindi sentire che tutto cio’ che vi circonda (persone, esseri animali, vegetali o oggetti) sempre vi offre amore e vi avvolge con il suo amore.

 

Vedrete cosi’, anche solo per pochi istanti, come la realta’ sia un flusso d’amore continuo che avvolge tutto e che dal tutto si espande ed anche voi fate parte di questo flusso senza fine.

 

Tutto cio’ che vi circonda condivide e scambia con voi questa vibrazione d’amore: quando sarete consapevoli di questo la vostra percezione della realta’ sara’ diversa.

Non vi sentirete piu’ soli, separati, disarmonici ed avrete imparato ad utilizzare lo strumento delle emozioni e dei sentimenti nel modo corretto.

Qualsiasi esperienza attivera’ dentro di voi il portale che vi permette di sentire in voi e di far fluire da voi questa infinita energia di puro amore.

 

Dolci esseri, quello che lega tutti gli aspetti in qualsiasi dimensione e’ l’energia d’amore puro ed incondizionato ed e’ proprio questo che dovete integrare e vivere nella vostra essenza.

Tutti gli esseri sono espressioni e manifestazioni d’amore poiche’ l’essenza divina che risiede in ognuno e’ amore.

 

Questo lavoro con i vostri sentimenti ed emozioni e’ assolutamente alla vostra portata e dovete impegnarvi per viverlo veramente poiche’ e’ la chiave di volta della vita sulla Terra e che vi permette di capire tutti i meccaniscmi ed i segreti della vostra incarnazione.

 

Dolci esseri, quando sentirete dentro di voi in modo profondo questa verita’, la vostra vita si potra’ trasmutare in un’esperienza meravigliosa e potrete sperimentare il paradiso sulla Terra.

Infatti se i sentimenti e le emozioni sono solo dei portali per attivare e risvegliare dentro di voi le energie d’amore, non ha importanza di che tipo sono poiche’ tutti vi portano alla stessa consapevolezza.

Potete quindi scegliere sempre sentimenti ed emozioni di gioia, e di luce e non di sofferenza e di dolore!

 

In questo contesto avrete modificato la vostra percezione della realta’ creandone una diversa.

Questo e’ realizzare lo Spirito nella materia!

 

Ricordatevi che l’esperienza sulla Terra e’ molto desiderata dagli esseri proprio a causa della possibilita’ di sperimentare e vivere le emozioni ed i sentimenti come portali verso un nuovo sentire, come strumento di risveglio e di illuminazione!

 

Riscoprite quindi il valore e l’importanza della vostra essenza umana e considerate le emozioni ed i sentimenti come portali sacri verso la realizzazione del Se’ attraverso le energie d’amore.

Coltivate questo vostro aspetto con grande cura ed attenzione: evitate esperienze che vi portano a manifestare sentimenti di paura, di odio di divisione e siate consapevoli di come la vostra societa’ e’ sempre pronta a presentarvi portali oscuri che vi traspongono in basse energie.

 

Analizzate sempre le notizie che vi vengono presentate ed osservate come nella maggior parte delle volte attraverso la scelta delle parole e delle immagini, vi fanno generare sentimenti ed emozioni che vi fanno vivere in dimensioni di rabbia, risentimento, odio.

 

Osservatevi dall’esterno e chiudete questo portale oppure, se l’avete gia’ sperimentato, cercate di utilizzare questa forza per risvegliare ed attivare in voi l’amore ed abbiate il coraggio se non avete la forza di realizzare l’una o l’altra azione, di evitare di sentire queste notizie, vedere alcuni film o partecipare a manifestazioni di massa che vi fanno precipitare in basse energie.

 

Solo quando la vostra energia di fondo sara’ consolidata attraverso il vostro impegno quotidiano e grazie alle potenti vibrazioni che vi raggiungono dalle infinite profondita’ cosmiche, potrete constatare che cio’ che un giorno vi turbava ed era causa di, paure e sconforto, all’improvviso non vi coinvolge piu’ e non scatena in voi reazioni negative.

 

Vi accorgerete allora, dolci esseri, che tutto questo avra’ perso su di voi il potere di farvi cambiare stato d’animo e potrete vedere oltre il modo artificioso con cui ad esempio alcune notizie vengono proposte o il percorso evolutivo degli esseri, liberi di scegliere le esperienze che piu’ sono per loro di insegnamento.

 

Accettate che ognuno svolga la propria vita secondo le risorse e le capacita’ che ha a disposizione.

Attraverso l’accettazione, le informazioni che vi giungono da ogni parte e che finora spesso hanno perturbato il vostro campo energetico facendovi utilizzare le emozioni ed i sentimenti come portali verso basse vibrazioni, diventeranno occasione per sperimentare un nuovo sentire, una sorta di compassione che si trasforma in amore puro e dolcezza verso tutti gli esseri, anche quelli che compiono grandi misfatti e crimini.

 

Questo sara’ possibile poiche’ non vivrete piu’ le emozioni ed i sentimenti attraverso le limitazioni dell’ego umano ma attraverso la vostra essenza divina, attraverso il filtro del vostro Se’.

Di fronte alle situazioni tristi e dolorose di conflitto e separazione dell’umanita’, sentirete dal profondo di voi stessi la disperazione dei vostri fratelli che sono alla ricerca di qualcosa che non riescono a trovare e che faccia loro dimenticare la vanita’ e l’inutilita’ dell’esistenza come la stanno vivendo nella separazione e nella solitudine.

 

Capirete allora che le vostre emozioni e sentimenti vi faranno reagire in modo diverso e l’amore che nascera’ dal profondo di voi stessi per questi vostri fratelli, vi riempira’ di pace.

Avvolgerete allora ogni essere con le vibrazioni del vostro amore e pregherete Dio affinche’ illumini le loro coscienze senza piu’ cercare spiegazioni delle loro azioni o condannarle qualunque esse siano.

Dolci esseri, il Piano di Dio e’ invisibile all’umanita’ se essa vive nella sua coscienza ordinaria, calata nelle basse vibrazioni del suo ego.

 

La giustizia umana e’ molto limitata e carente e per ora, finche’ tutti non vivranno secondo una diversa dimensione di coscienza, non aspettatevi da essa grandi cose.

Non potete sapere i lavori che i Se’ delle persone hanno scelto di realizzare.

Lo sapete che se Dio lo volesse, ci darebbe la possibilita’ di inviarvi energie che cambierebbero immediatamente la totalita’ dell’umanita’?

Ci reputate crudeli se non lo facciamo?

 

Non servirebbe a niente, poiche’ voi non capireste, anzi vi sarebbe di danno poiche’ vi vanificherebbe l’esperienza, forse per voi unica, che avete ricercato per giungere da soli al vostro traguardo.

Capire dal basso, dalla materia le Leggi Cosmiche, il divino che si manifesta in ogni forma e modalita’ e’ una ricchezza solo vostra che dovete portare alla luce.

Il capire le profondita’ della vita e come vivere il compito e le esperienze che il vostro Se’ ha scelto per voi e’ un lavoro solo vostro in cui noi vi aiutiamo ma che solo ognuno di voi deve portare a compimento.

 

E’ a questo, dolci esseri, che stiamo lavorando per aiutarvi a capire da soli, non attraverso la razionalita’ ma attraverso i sentimenti e le emozioni, che ogni esistenza con le sue bellezze e bruttezze apparenti, appartiene a Dio, vive il Suo Piano e lo manifesta.

 

Tutto allora sara’ per voi occasione per attivare il portale delle emozioni e sentimenti verso il divino e saprete che nulla e’ separato o fuori dall’Armonia Cosmica.

Infatti e’ la dimensione di coscienza  con cui vivete che fa la differenza e che vi permette di realizzare il “Salto Quantico”!

La sofferenza ed il dolore esistono fino a che li sceglierete ma determinante e’ la dimensione di coscienza con cui li vivete, cioe’ come, attraverso di essi, utilizzate il portale delle emozioni e sentimenti.

 

Apritevi, comprendete ed abbracciate tutto nel vostro cuore, con le vibrazioni del vostro amore.

E’ l’amore puro che e’ l’energia che vi fa utilizzare le emozioni ed i sentimenti come portali verso il divino.

Imparate a riscoprire e lasciarvi andare alla gioia di vedere come in primavera tutto si risveglia si copre di verde tenero e di splendidi fiori profumati per voi e che tutto e’ la testimonianza che il Cosmo vi ama e non vi dimentica mai.

 

Imparate a vedere la bellezza che vi circonda ed utilizzatela per vivere e sentire semplice gioia e gratitudine.

Partendo dai tanti episodi della vita quotidiana, tanto banali che non li notate neanche come ad esempio una piccola cosa piacevole che vi e’ capitata, e che dimenticate subito, oppure come la piccola fogliolina appena spuntata che la vostra piantina in casa vi regala, nonostante la vostra indifferenza e distrazione, utilizzate la vostra ricchezza emotiva per elevarvi verso la bellezza e l’armonia.

 

Esercitandovi quotidianamente, vedrete dentro di voi grandi cambiamenti.

Vi accorgerete che vi state purificando lasciando entrare in voi nuove energie che vi potenziano e vi guariscono mentre imparate ad utilizzare le vostre emozioni e sentimenti come portali di luce sia nelle esperienze belle come in quelle tristi.

 

Sappiate che in questo periodo tutto e’ possibile, se lo desiderate con il cuore, ma non desiderate di cambiare il mondo poiche’ esso cambiera’ quando cambierete voi stessi.

Chiedete alle grandi Energie di Dio che avvolgono voi e la Terra di aiutarvi a realizzare questa trasformazione dentro di voi.

 

Noi aspettiamo solo che voi ci chiediate di aiutarvi.

Allora la Terra potra’ diventare, grazie al vostro sentire trasmutato, il grande portale che dalla materia ed attraverso di essa, conduce allo Spirito, a Dio.

 

 

Luce nel Buio, Portale d’Amore,  Portale verso Dio